Casa Azul

Casa "AZUL"

È un Programma nella comunità che promuove l’integrazione e la riabilitazione psico-fisica dei bambini con disabilità nei contesti in cui essi vengono esclusi o sono vittime di maltrattamenti e gravi negligenze.

Con un paziente lavoro di sensibilizzazione della comunità sulle potenzialità e i diritti di questi bambini e di coinvolgimento delle madri affinché abbiamo un ruolo attivo nello sviluppo delle abilità dei loro figli, desideriamo costruire comunità nuove, in cui bambini disabili siano accolti e rispettati nella loro dignità.

ATTIVITÁ:

    • Supporto psico-sociale e protezione ai bambini che subiscono discriminazione, abuso, violenza, sfruttamento e abbandono

    • Formazione e orientamento alle madri dei bambini
    • Accompagnamento domiciliare
    • Esercizi di riabilitazione, stimolazione muscolare e fisioterapia
    • Attività orientate all’acquisizione dell’autonomia
    • Attività per lo sviluppo delle abilità intellettive, sociali ed espressive
    • Linguaggio dei segni per bambini sordi o sordo-muti
    • Attività artistiche, artigianali e di formazione professionale
    • Inclusione dei bambini disabili nelle scuole
    • Sensibilizzazione nella comunità e nelle scuole

Come collaborare ...

Quando si sogna da soli, é semplicemente un sogno… Quando sogniamo insieme, comincia la realtà!

La disabilità in Mozambico è una realtà ancora nascosta. Quasi tutti i bambini disabili passano le loro giornate chiusi in casa. Sono gli ultimi, sono invisibili. Con “Casa Azul” si sono offerti due programmi: un Centro Diurno di Educazione Inclusiva a Mahate e un Programma settimanale di stimolazione ed accompagnamento familiare a Murrebue. Si é realizzato in questo modo un accompagnamento ai bambini con disabilità nelle zone rurali e periferiche favorendo la promozione dell’educazione, la sensibilizzazione familiare, la stimolazione delle abilità, l’inclusione e la partecipazione nella comunità. 

Con “Casa Azul” stai sognando con noi…

un mondo in cui la dignità della persona sia protetta e valorizzata, senza discriminazione ed in uguaglianza di opportunità.

Con la tua solidarietà stai collaborando a…

favorire un lavoro comunitario che promuova lo sviluppo integrale bio-psico-sociale dei bambini disabili e la loro integrazione sociale, per mezzo della sensibilizzazione e della stimolazione delle loro potenzialità in modo da garantire loro lo sviluppo, la dignità, l’inclusione e la partecipazione nella comunità.