Storia Chuiba

La storia FSDE

CHUIBA - PERFEITA LETÍCIA

Questo Programma, funzionó a partire dall’anno 2000 fino al 2006 nel villaggio di Chuíba dove molti anziani soffrivano situazioni di abbandono e stigma a causa del timore culturale che potessero essere degli stregoni. In una struttura semplice in paglia e bambú, nell’attuale terreno destinato al Parco Didattico Infantile per l’Interpretazione della Natura, si realizzavano con loro attivitá di alfabetizzazione, piccoli progetti per l’autosussistenza ed esercizi fisici. Si faceva inoltre un accompagnamento domiciliare agli anziani che non riuscivano ad andare al Centro. Il Programma offriva anche protezione alimentare e accompagnamento sanitario agli anziani.

CHUIBA - ORRERA NRIMA

Programma sorto nell’anno 2001 e destinato all’occupazione educativa delle adolescenti di Chuíba, un villaggio di pescatori che all’epoca aveva un tasso di analfabetismo elevatissimo. Il Programma accoglieva le ragazze in orari che dovevano tenere conto della marea, essendo tutte le ragazze pescatrici.

Tutta la popolazione del villaggio era ed é musulmana.
Il Programma nacque dal desiderio delle ragazze di avere un cuore buono (in lingua Makua: “orrera nrima”) e solidale sull’esempio di ció che vedevano nel nostro Programma di accompagnamento degli anziani in difficoltá denominato “Perfeita Letícia”, nel loro stesso villaggio.
Un’educatrice svolgeva con le ragazze attivitá di formazione umana, alfabetizzazione e vari lavoretti manuali.
Il Porgramma terminó nel 2004.
A partire da questa esprienza, é sorto, nel 2008, il Centro “Talita Kum” ed é nata la proposta di creare in questo stesso spazio il “Parco Didattico Infantile per l’Interpretazione della Natura”.