Storia Ultzama

Programma "ULTZAMA"

É un Programma per la protezione alimentare dei più piccoli che si svolge nelle comunità rurali e offre supporto nutrizionale ai bambini denutriti nei primi 36 mesi di vita orientando le madri sull’attenzione allo sviluppo sano del bambino e sull’ottimizzazione delle risorse alimentari disponibili localmente.

ATTIVITÁ:

    • Supporto alimentare ai bambini con denutrizione e AIDS
    • Formazione e orientamento alle madri su temi di puericultura, alimentazione, igiene, prevenzione di malattie e malnutrizione
    • Sessioni pratiche sulla preparazione di alimenti nutritivi con prodotti locali
    • Accompagnamento dello stato di salute del bambino e dei trattamenti anti-retrovirali
    • Visite domiciliari di orientamento
  •  

Il Mozambico si trova ancora al 172° posto nel mondo (fra 194 Paesi) in relazione all’indicatore di sopravvivenza infantile nei primi 5 anni di vita.
La denutrizione e debilitazione, spesso in concomitanza con l’Aids, rappresentano una delle principali cause di morte infantile insieme alla malaria e sono dovute soprattutto ad un’alimentazione povera di micronutrienti come ferro, iodio e vitamina A. L’anemia colpisce infatti il 75% dei bambini mozambicani e il 48% delle madri in allattamento. Il programma “Ultzama” si propone di proteggere la vita dei più piccoli lottando contro la malnutrizione infantile e responsabilizzando le madri.